- Argusianus argus sottospecie -

Stamoe 1-3 Argusianus a. argus da : www.prodottitop.com   -  2  Argusianus a. gray  da :  www.wheremonstersdwel.com

ARGUSIANUS ARGUS sottospecie:

La specie è suddivisa in due sottospecie : 

* Argusianus a. argus..............Linnaeus.........1766 - Myanmar meridionale ( Sud Tenasserim ), sud-ovest Thailandia, sud Malesia peninsulare e Sumatra.

* Argusianus a. grayi...............Elliot................1865 - Endemico nel Borneo.

La forma presumibilmente estinta Argusianus a. bipunctatus, che probabilmente si trovava a Tioman I ( al largo della Malesia peninsulare)  oppure a Giava, e conosciuta solo dalla una porzione di una singola penna remigante primaria appartenenete ad un maschio di origine incerta, è stata considerata una sottospecie della forma nominale, o in alternativa, una specie distinta. Tuttavia analisi recenti della struttura e del modello della citata piuma suggeriscono che si tratta semplicemente di un anomalia dovuta ad una crescita anormale,  e che la piuma non dovrebbe quindi essere presa come prova dell'esistenza passata e presente  di una sottospecie aggiuntiva di Argusianus

Argusianus argus argus

Descrizione: E' sicuramente uno tra i fagiani più grossi e lunghi; testa relativamente piccola con il capo adornato da una corona composta da piume nere sormontata da una breve cresta ispica, mentre ai lati del viso e sul collo spiccano abbondanti porzioni di pelle nuda blu. Nel complesso la colorazione della livrea è marrone grigiastra con le parti inferiori finemente screziate di fulvo sul quale spiccano striature e macchie nere. Le remiganti secondarie incredibilmente allungate sono disseminate di punteggiature bianche, con ocelli che si presentano su base color crema macchiato di scuro. Iride nera e zampe rosse.

Foto da:  1  www.wanpi.com.tw    -   2  Autore:  Amnart@photographer

1 - Argusianis argus argus ( maschio )                                                                                                  2 - Argusianus argus argus ( maschio )

Argusianus argus argus

Foto da:  1  Autore : Petrawut Sitifong   -   2  Autore: Francesco Veronesi

1 - Argusianis argus argus ( maschio )                                                                                                  2 - Argusianus argus argus ( maschio )

Argusianus argus argus

Foto da:  1   Autore :  Uzair ABD Rahim   -  2   www.pinterest.com

1 - Argusianis argus argus (  femmina )                                                                                                  2 - Argusianus argus argus ( femmina )

Argusianus argus gray 

Descrizione : Pur assomigliando alla forma nominale è leggermente più piccolo ed inoltre presenta una colorazione arancio bruciato su collo e parte superiore del petto, oltre ad un maggior numero di striature bianche sulle zone inferiori del corpo.  

Foto da:  1  Autore: Cede Prudente  -  2  www.explorationscompany.com

1 - Argusianis argus grayi ( maschio )                                                                                                   2 - Argusianus argus grayi ( maschio ) 

Argusianus argus gray 

Foto da:  1  Autori : Fletcher & Baylis  -  2  Wong Tsu Shi  www.base.com    

1 - Argusianis argus grayi ( maschio )                                                                                                   2 - Argusianus argus grayi ( femmina ) 

Argusianus argus bipuntatus 

Descrizione :  Sottospecie forse estinta, mutazione o solo un esemplare aberrante di conspecie, la cui classificazione è ancora molto controversa. E' conosciuta solo in base al ritrovamento di una parte di penna ( remigante primaria ) descritta per la prima volta nel 1871, ed attualmente custodita presso il British Museum di Londra. 

Disegni da:  1-2  Daniel Giraud Elliot < Monograph of the Phasianidae >

1 - Argusianus a. bipuntatus ( maschio )                                                                                                   2 - Argusianus argus grayi ( femmina ) 

Argusianus argus bipunctatus Monograph o

Testi, quando non diversamente specificato, e progetti relativi alle elaborazioni in 3D ( Voliere ed attrezzature ) sono tutelati dalle norme sul < Diritto d'Autore > ( Ad esclusione di tutte le immagini o stampe riguardanti i GALLIFORMI e altri generi di uccelli ), l'autore pertanto mantiene il diritto esclusivo di pubblicare le opere e di utilizzare economicamente le stesse, qualora se ne presentasse l'occasione, in ogni forma e modo, originali o derivati.

 

Precisiamo che non è nostra intenzione violare le norme che tutelano il  COPYRIGHT, ma è altresì vero che sul WEB si trovano immagini e/o materiali per i quali i diritti vengono reclamati da più fonti, e non potendo per ovvi motivi controllare la bontà di ognuna, ci scusiamo anticipatamente nel caso avessimo inavvertitamente pubblicato immagini e/o materiali protetti da COPYRIGHT in violazione alla legge, pregandivi di comunicarcelo prontamente in modo che si possa provvedere alla loro immediata rimozione. 

 

Si intende comunque sottolineare che oltre a quanto già sopra esposto, la pubblicazione di materiale fotografico reperito sul WEB da parte della GBP.BIO è altresi intesa a fare un po di chiarezza, limitatamente alle sue possibilità, al caos creato da immagini poste su internet, in maniera alquanto superficiale e probabilmente senza neppure avere le necessarie conoscenze in materia, raffiguranti esemplari la cui classificazione essendo palesemente errata trae in errore l'ignaro lettore/visitatore. Quindi l'utilizzo di immagini deve essere considerato come a scopo puramente educativo - didattico  - informativo.                                                                     

RIFERIMENTI:

Delacour

Beebe

Johnsgard

McGowan P.

Howman K.

Madge S.

Hennache A.

Ottaviani M.

Bernar F.

Uno   speciale   ringraziamento  per  l'aiuto fornitomi a :

James Pfarr                                                 Saul Villagrana                                            Steve Keller                                          Friedrich Esser                                            Njal Bergè 

birdnet.cn

orientalbirdimages.org 

Le informazioni relative allo stato di conservazione in natura sono state tratte da Wikipedia.

 

Per accedere a Wikipedia clicca sul logo qui a fianco.

CONDIVIDI QUESTO SITO CON...