- SYRMATICUS soemmerringii : sottospecie -

Illustrazioni Syrmayicus soemmerringii  1-3 ...da: www. 3.bp.blogspot com    -   2    Syrmaticus s.  soemmerringii  Author John Gould  & Henry Constantine Richter

faisan scintillant  www. 3.bp.blogspot c
Syrmaticus soemmerringii - Author John G
faisan scintillant  www. 3.bp.blogspot c

A causa della vastità delle aree nelle quali la specie si trova distribuita, ed all'isolamento tra le popolazioni, si sono formate varie sottospecie che possono differenziarsi anche notevolmente nella taglia e colorazione della livrea. A nord si presenta generalmente chiara e brillante, mentre man mano che si scende verso sud divengono sempre più scuri, accentuando i toni di colore. Delle 5 sottospecie  S.s. scintillans, s. s. intermedius e, seppur in parte, S. s. ijimae, si distinguono per la presenza più o meno marcata di piume bianche su ali, groppone e coda, mentre S. s. soemmerringii e S. s. subrufus sono caratterizzati da piumaggio con toni più scuri, maggiore presenza di rosso ed iridescenze metalliche molto più marcate. La specie prende il nome popolare dalla evidente colorazione rosso-ramata fortemente metallica della livrea del maschio, con il completamento dei colori da adulti che avviene entro il primo anno di vita.        

Distribuzione delle sottospecie di Syrmaticus soemmerringi                                                         Mappa Giappone Politica...da:  TheOtherJesse

sud-giappone-mappa (2) - Copia - Copia.j
Regions_and_Prefectures_of_Japan.svg.png

Syrmaticus s. soemmerringii...................................................Temminck..............................1830

Luoghi di origine:  ( Yamadori  = uccello di montagna - per i giapponesi ). Endemico del nord e centro dell'isola di Kyushu ( Giappone ).  La sottospecie nominale è geograficamente separata dalla conspecifica S. s. ijimae che si trova nella parte meridionale di Kyushu. da una serie di barriere naturali  Ad est, nella prefettura di Miyazaki, i loro confini sono rappresentati dai fiumi Hitotsuse e Omaru, in queste aree "neutrali", entrambe le sottospecie possono essere viste ai limiti delle rispettive gamme, dove sono  stati osservati soggetti apparentemente intermedi.

Descrizione: Nel considerare fotograficamente la sottospecie, serve tener conto del periodo ed esposizione alla luce al momento dello scatto fotografico che possono far risultare i soggetti più chiari o scuri di quello che sono in realtà, ed indipendentemente dalla variabilità che li può contraddistinguere. Nel maschio la testa è castano-rossiccia con i lati, che partendo dalla base dell'occipite, sono privi di piume e costituiti da pelle nuda rosso-scarlatto fortemente papillata tipica della famiglia dei fagiani, ancora più evidente durante il periodo riproduttivo. Collo e ali marrone con orlature e variegature nere e giallo-dorate. Parti superiori del corpo contraddistinte da piume che presentano bordature in oro-carniccio, mentre le zone inferiori risultano castano scuro e nero. Coda relativamente lunga, composta da 18 penne con le timoniere centrali molto scure,  ampie, non particolarmente appuntite e caratterizzate da 9 a 14 barrature. Gambe forti con tarsi dotati di corti e tozzi speroni. La femmina pur non possedendo le iridescenze del piumaggio del maschio, né la lunga coda, non manca di un certo fascino. La livrea essendo complessivamente marrone intensamente macchiata nonché variegata di marrone scuro e nero, risulta altamente mimetica nell'habitat in cui solitamente vive; breve striscia bianca sotto agli anelli oculari, che tuttavia non è una caratteristica predominante, così come alcune femmine possono anche presentare delle zone di pelle nuda ai lati della testa, pur se non ampie, rosse e papillate come quelle del maschio. Solitamente le zampe sono con tarsi privi di speroni, o risultano solo appena accennati.

Foto - Syrmaticus s. soemmerringii....da:  Tassy <  www.zunkan.com   >

Nominale%20-%20Fukuoka%20-%20Kyushu%20-%

Foto da : 1  www.mesotw.com    -   2   www.okaelin.cocolog-nifty.com   -   3    Autore:   Tassy <  www.zunkan.com   >

1 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                      2 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                     3 - Syrmaticus s. soemmerringii

Syrmaticus s. soemmerringii 

Foto da : 1-2  Marijke Jansen < www.wingsndthings.blogspot.com  >   -   3   Autore: Oochan  www.ktkk113.blog.fc2.com

1 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                      2 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                     3 - Syrmaticus s. soemmerringii

Syrmaticus s. soemmerringii 

Foto da : 1-2-3   Autore: Oochan  < www.ktkk113.blog.fc2.com  > 

1 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                       2 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                     3 - Syrmaticus s. soemmerringii

Syrmaticus s. soemmerringii 

Foto da : 1-2-3   Autore: Oochan  < www.ktkk113.blog.fc2.com  > 

1 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                      2 - Syrmaticus s. soemmerringii                                                     3 - Syrmaticus s. soemmerringii

Syrmaticus s. ijimae..........................................................................Dresser...................................1902

Luoghi di origine:   ( Koshijiro o Kojijiro  - per i giapponesi ) -  Kyushu centrale e meridionale ( Giappone ) - prefetture di Kumamoto meridionale, Miyazaki meridionale e Kagoshima. Tuttavia la distribuzione di questa sottospecie è poco chiara. Syrmaticus s. ijimae  è geograficamente separata dalla conspecifica sottospecie nominale, che si trova nella parte settentrionale e centrale di Kyushu.  Nella prefettura di Miyazaki, i loro confini sono rappresentati dai fiumi Hitotsuse e Komaru, in queste aree, entrambe le sottospecie possono essere viste ai limiti delle rispettive gamme, dove sono  stati osservati soggetti apparentemente intermedi.

Descrizione: Il maschio è simile al conspecie S. s. soemmerringii,  ma presenta larghe variegature bianche su dorso e groppa; copritrici superiori della coda con sottili screziature bianche. Tuttavia esiste una notevole variazione tra individui relativa talla larghezza delle variegature bianche, nonché l'aspetto generale della parte bassa della schiena e del dorso,  che possono essere con bianco più puro, o rosso più intenso e meno maculate di bianco a seconda dell'individuo.  La femmina è pressoché identica alla forma nominale. 

Foto da : 1 www.zukan.com    -   2   www.nekoton.com     -   3  www.nozaru.jp

1 - Syrmaticus s. ijimae                                                                       2 - Syrmaticus s. ijimae                                                                     3 - Syrmaticus s. ijimae

Syrmaticus s. ijimae 

Foto da : 1  www.blog.goo.ne.jp     -    2-3  www.nozaru.jp

1 - Syrmaticus s. ijimae                                                                       2 - Syrmaticus s. ijimae                                                                     3 - Syrmaticus s. ijimae

Syrmaticus s. ijimae 

Foto da : 1-3  www.6241.at.webry.info   -   2   www.nekoton.com    

1 - Syrmaticus s. ijimae                                                                       2 - Syrmaticus s. ijimae                                                                     3 - Syrmaticus s. ijimae

Syrmaticus s. scintillans...............................................................Gould......................................1866

Luoghi di origine: ( Akayamadori - per i giapponesi )   La gamma ( originale ) di questa sottospecie, la più ampia tra tutti i conspecifici, si estende dalle  regioni  del centro Honshu ( vedere mappa ad inizio pagina ), esclusa l’area del Kanto meridionale e sud di Chiba,  sino alle aree più settentrionali ( Penisola di Shimokita ).  

Descrizione: Nel considerare fotograficamente la sottospecie, serve tener conto del periodo ed esposizione alla luce al momento dello scatto fotografico che possono far risultare i soggetti più chiari o scuri di quello che sono in realtà, ed indipendentemente dalla variabilità che li può contraddistinguere. Nel maschio la testa si presenta castano-arancio scuro, mentre le piume del collo sono marrone chiaro con larghe macchie contraddistinte da orlature rame-castano ed iridescenze violacee alla base di quest'ultimo. Livrea dello stesso colore ma con evidenti bordature fulve ai lati delle piume che su dorso e groppa divengono grandi e bianche, con toni di castano e bianco che possono variare da soggetto a soggetto;penne della coda che superiormente si presentano color cannella attraversate da strette barre nere ampiamente bordate di castano scuro, mentre nella parte sottostante sono fulve maculate di nero, inoltre le penne caudali sono molto diverse fra loro con quelle centrali che possiedono da 7 a 13 barre. Il petto è castano chiaro con macchie nere tanto finemente orlate di grigio cenere chiaro da riprodurre l'aspetto di un merletto; penne dei fianchi e addome più chiare con bordature fulvo-cuoio pallido. Le piume che coprono cosce, ventre e sottocoda sono castano con ocelli neri delimitati di bianco, primarie e secondarie barrate di bianco con variegature castano-bruno-nerastro, copritrici e terziarie simili ma meno evidenti. La femmina nella colorazione generale è simile alle congenere S. humiae e S. ellioti, ma con variegature sulla parte superiore del corpo e petto molto più stette e poco evidenti. Il vertice del capo è marrone scuro, gola fulvo-castano chiaro brillante;lati della testa, collo, schiena e ali pesantemente evidenziati da maculature bruno-nerastre che formano una specie di irregolare collare sotto alla gola, dorso e groppa fortemente variegati di grigio, parti inferiori del corpo quasi uguali alla conspecifica S. ellioti ma più fulve, penne centrali della coda marroni con bordature castano-grigie.  

Foto da : 1 Rob Hutchinson/Birdtour Asia     -    2-3      Yann Muzika   < www.orientalbirdimages.org >

1 - Syrmaticus s. scintillans                                                               2 - Syrmaticus s. scintillans                                                             3 - Syrmaticus s. scintillans

Syrmaticus s. scintillans 

Foto da : 1-2-3   www.zunkan.com  < Autori:  1  mnspp  -  2  Kobori  - 3  Kosametan > 

1 - Syrmaticus s. scintillans                                                                2 - Syrmaticus s. scintillans                                                             3 - Syrmaticus s. scintillans

Syrmaticus s. scintillans 

Foto da : 1  Michelle and Peter Wong    -   2   www.zukan com  < Autore Let's >   -    3   www.birdquest-tour.com   < Autore: Pete Morris >

1 - Syrmaticus s. scintillans                                                                2 - Syrmaticus s. scintillans                                                            3 - Syrmaticus s. scintillans

Syrmaticus s. intermedius..........................................................Kuroda Sr..............................1919

Luoghi di origine: ( Shikoku Yamadori -  per i giapponesi ) Shikoku e tutte le aree che da sud, al centro di Honshu, si trovano nella parte occidentale dell'isola ( vedere mappa ad inizio pagina )

Descrizione:  Nel considerare fotograficamente la sottospecie, serve tener conto del periodo ed esposizione alla luce al momento dello scatto fotografico che possono far risultare i soggetti più chiari o scuri di quello che sono in realtà, ed indipendentemente dalla variabilità che li può contraddistinguere. La colorazione della livrea è simile a S. s. scintillans ma più scura e ricca di rosso soprattutto sulla coda che si presenta anche più lunga rispetto a quella di quest'ultimo; le piume del petto, ventre, dorso, groppa e scapolari sono contraddistinte da ampie ed evidenti orlature di colore biancastro.  La femmina è pressoché identica alla conspecifica  S. s. scintillans.

Foto da : 1-2-3  www.zunkan.com  < Autori: 1  Osho  - 2 Tribio - 3  Masahiro Asada >

1 - Syrmaticus s. intermedius                                                           2 - Syrmaticus s. intermedius                                                         3 - Syrmaticus s. intermedius

Syrmaticus s. intermedius 

Foto da : 1-2-3   www. jitsuojii.exblog.jp  

1 - Syrmaticus s. intermedius                                                           2 - Syrmaticus s. intermedius                                                         3 - Syrmaticus s. intermedius

Syrmaticus s. intermedius 

Foto da : 1-3   www.nutahigashi.world.coocan.jp   -  2   www.tajima.or.jp 

1 - Syrmaticus s. intermedius                                                           2 - Syrmaticus s. intermedius                                                         3 - Syrmaticus s. intermedius

Syrmaticus s. intermedius 

Foto da : 1-3   www.shumishan.blog.fc2 .om     -    2   www.plaza.rakuten.co.jp 

1 - Syrmaticus s. intermedius                                                           2 - Syrmaticus s. intermedius                                                         3 - Syrmaticus s. intermedius

Syrmaticus s. subrufus.................................................................. Kuroda Sr..............................1919

Luoghi di origine:  ( Usaka Yamadori -   per i giapponesi )  il fagiano del Pacifico è distribuito nelle aree orientali che dal centro di Honshu arrivano alla Penisola di Kii, compresa ( vedere mappa ad inizio pagina ).

Descrizione: Nel considerare fotograficamente la sottospecie, serve tener conto del periodo ed esposizione alla luce al momento dello scatto fotografico che possono far risultare i soggetti più chiari o scuri di quello che sono in realtà, ed indipendentemente dalla variabilità che li può contraddistinguere. Il maschio si differenzia delle altre sottospecie per la colorazione rosso scuro della livrea con orlature arancio-dorato metallico; sulla groppa si possono evidenziare alcune screziature bianche, tuttavia sempre molto ridotte e poco evidenti. Coda più ampia rispetto ad S. s. intermedius ma non così chiara come in S. s. scintillans  e comunque con tonalità variabili ed instabili. La femmina è pressoché identica alla conspecie S. s. scintillans.

Foto da : 1  www.www.47news.jp    -   2 www.yakiyassan.seesaa.net    -   3 Nabuo Matsumura www.orientalbirdimages.org

1 - Syrmaticus s. subrufus                                                                2 - Syrmaticus s. subrufus                                                                3 - Syrmaticus s. subrufus

Syrmaticus s. subrufus 

Foto da : 1-2  Nobuo Matsumura  < www.orientalbirdimages.org >    -    3    www.photozou.jp

1 - Syrmaticus s. subrufus                                                                 2 - Syrmaticus s. subrufus                                                               3 - Syrmaticus s. subrufus

Syrmaticus s. subrufus 

Foto da : 1-3   Koji Tagi  < www.orientalbirdimages.org >   -   2   Nobuo Matsumura  <  www.orientalbirdimages.org >

1 - Syrmaticus s. subrufus                                                                 2 - Syrmaticus s. subrufus                                                               3 - Syrmaticus s. subrufus

Syrmaticus s. soemmerringii                                                                              Syrmaticus s. intermedius 

Foto da :   www.hakusei-art com                                                                                                         Foto da: www.hakusei-art com 

 1-2-3 -  Syrmaticus s. soemmerringi                                                                                                    1-2-3 :  Syrmaticus s. intermedius

Shikoku Yamadori - Kochi prefecture - ww

Syrmaticus soemmerringii  < alcune >  sottospecie  

Da snistra : sopra  - 1-2  Syrmaticus s. intermedius 3 Syrmaticus s. scintillans

Sotto 1 Syrmaticus s. ijimae  - 2  Syrmaticus s. soemmerringii

www.jpg

Da snistra :  1 Syrmaticus s. ijimae -             2  Syrmaticus s. soemmerringii

Serie di pelli  messe in posa di Syrmaticus soemmerringii scintillans. Da rilevare una discreta variabilità nella colorazione sia della livrea che della coda.

4 www.vzw056113461.blog.fc2 com.jpeg

Syrmaticus soemmerringii  < sottospecie differenze >   

Foto pelli da :   James Pfarr

Da sinistra : S. s. subrufus - intermedius - scintillans - soemmerringii - ijimae.

Da sinistra : S. s. subrufus - intermedius - scintillans - soemmerringii - ijimae.

Da sinistra : S. s. subrufus - intermedius -scintillans - soemmerringii - ijimae.

Da sinistra :  S. s subrufus - intermedius -scintillans - soemmerringii - ijimae.

VEDERE IN: 

Click here for information, breeding, management, curiosities etc., of all Syrmaticus species.