Lophura rufa

Lophura rufa maschio.... da - www.i flickr.com

LUOGO DI ORIGINE

STATO DI CONSERVAZIONE IN NATURA

ESTINTO|     |    |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |   |    NON A RISCHIO

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  GENERE LOPHURA  ( FLEMING, 1822 )                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    LOPHURA RUFA ex ignita  ( RAFFLES,   1822 )  

FAGIANO VEILLOT o MALESE

ORDINE....................GALLIFORMES.

FAMIGLIA.................PHASIANIDAE.

GENERE...................LOPHURA.

SPECIE.....................RUFA.

 

ITALIANO    = Fagiano   di    Veillot   |  INGLESE  =    Malaysian   fireback  |                                                                                                                                        FRANCESE = Faisan de Veillot | SPAGNOLO = Faisan noble de Malasia  |                                                                                                                            TEDESCO   = Malaienhaubenfasan

SPECIE: Nominale < LOPHURA  IGNITA > ( NO-CITES-ma prossimi alla minaccia come per e altre sottospecie )

 

Nel 2014 la sottospecie LOPHURA IGNITA RUFA è  stata  riclassificata e  passata  al rango di specie LOPHURA RUFA, quindi  testi e/o  pubblicazioni  non aggiornate  secondo l'attuale nomenclatura sono da ritenersi errati.

Da : http://www.birdlife.org/datazone/species/factsheet/22727445

Taxonomic souces ( s ) .

del Hojo J. - Collar N. J. - Christie D. A. - Elliot A. - Fishpool L. D. C. 2014 -  HBW  and Birdlife International Illustred Checklist of the Bird of the World.  Barcellona Spain and Cambridge UK: Lynx Editions and Birdlife International.

Taxonomic note :

LOPHURA IGNITA and LOPHURA RUFA ( del Hojo & Collar 2014 ) were  previously  lumped a IGNITA following Sibley and Monroe ( 1990 - 1993 )

LOPHURA RUFA:  vive in Malesia, Kara e aree che si trovano a nord-est di Sumatra.                                                                                                              

Il MASCHIO per forma e costituzione assomiglia al L. I. NOBILIS, ma con penne centrali della coda bianche anziché cannella-castano;petto e fianchi blu scuro, le piume di quest'ultimi si presentano con il rachide composto da striature bianche di larghezza variabile, parte bassa del dorso con grande macchia di colore ramato-rossiccio brillante e con meno marrone rispetto a L. I. IGNITA. Anche i bargigli sono con forma diversa, formando quattro lobi regolarmente disposti intorno agli occhi, uguali a quelli del L. SWINHOE, con colorazione blu cobalto più chiara rispetto al L.I. IGNITA e macchia rossa sui bordi dei lobi inferiori. Le zampe sono rossicce e dotate di forti e acuminati speroni.

La FEMMINA nel complesso presenta una colorazione molto simile alla congenere L.I. IGNITA ma facilmente riconoscibile per essere più uniforme e pressoché priva delle variegature che caratterizzano la livrea delle congenere. Inoltre è più grossa ed alta sulle zampe; coda interamente castana, zampe rossicce anziché grigio-brunastre.

I PULCINI pur essendo molto simili a quelli di L. I. IGNITA, si distinguono da questi ultimi per essere comples-sivamente più scuri.

Gli IMMATURI sono pressoché identici ai congenere L. I. IGNITA. Nei giovani maschi le timoniere mediane di colore castano, sono caratterizzate da bande nere, i fianchi presentano piume con striature fulve sui rachidi e generalmente assumono la livrea da adulti entro il primo anno di vita pur potendo evidenziare ancora per qualche tempo striature fulve sui rachidi delle piume che ricoprono i fianchi.          

PER APPROFONDIMENTI VEDERE LA PAGINA : LOPHURA IGNITA

   

Lophura rufa femmina.... da - Autore : Loh Chee Meng 

Lophura rufa 

Foto da :  1   Autore:  Warangkhana Panya  -  2  Autore:  Loh Chee Meng   -   3   www.pinterest.com

1 - Lophura rufa femmina                                                                2 - Lophura rufa maschio                                                                 3 -  Lophura rufa femmina

Lophura rufa 

Foto da :  1-2  Autore :  Yap Sue Chew - ‎MNS Bird Group Selangor Branch 

1 - Lophura rufa coppie                                                                                                                              2 - Lophura rufa coppia

Testi, quando non diversamente specificato, e progetti relativi alle elaborazioni in 3D ( Voliere ed attrezzature ) sono tutelati dalle norme sul < Diritto d'Autore > ( Ad esclusione di tutte le immagini o stampe riguardanti i GALLIFORMI e altri generi di uccelli ), l'autore pertanto mantiene il diritto esclusivo di pubblicare le opere e di utilizzare economicamente le stesse, qualora se ne presentasse l'occasione, in ogni forma e modo, originali o derivati.

 

Precisiamo che non è nostra intenzione violare le norme che tutelano il  COPYRIGHT, ma è altresì vero che sul WEB si trovano immagini e/o materiali per i quali i diritti vengono reclamati da più fonti, e non potendo per ovvi motivi controllare la bontà di ognuna, ci scusiamo anticipatamente nel caso avessimo inavvertitamente pubblicato immagini e/o materiali protetti da COPYRIGHT in violazione alla legge, pregandivi di comunicarcelo prontamente in modo che si possa provvedere alla loro immediata rimozione. 

 

Si intende comunque sottolineare che oltre a quanto già sopra esposto, la pubblicazione di materiale fotografico reperito sul WEB da parte della GBP.BIO è altresi intesa a fare un po di chiarezza, limitatamente alle sue possibilità, al caos creato da immagini poste su internet, in maniera alquanto superficiale e probabilmente senza neppure avere le necessarie conoscenze in materia, raffiguranti esemplari la cui classificazione essendo palesemente errata trae in errore l'ignaro lettore/visitatore. Quindi l'utilizzo di immagini deve essere considerato come a scopo puramente educativo - didattico  - informativo.                                                                     

RIFERIMENTI:

Delacour

Beebe

Johnsgard

McGowan P.

Howman K.

Madge S.

Hennache A.

Ottaviani M.

Bernar F.

Uno   speciale   ringraziamento  per  l'aiuto fornitomi a :

James Pfarr                                                 Saul Villagrana                                            Steve Keller                                          Friedrich Esser                                            Njal Bergè 

birdnet.cn

orientalbirdimages.org 

Le informazioni relative allo stato di conservazione in natura sono state tratte da Wikipedia.

 

Per accedere a Wikipedia clicca sul logo qui a fianco.

CONDIVIDI QUESTO SITO CON...