-  Tetraophasis : specie  -

Illustrazioni  1-3  Tetraophasis obscurus  da:  .solene.ledantec.free.fr    -  2   Tetraophsis obscurus coppia da :  John Gould

Genere Tetraophasis  ( Elliot D. G. ..... 1871 )  

Tetraophasis, è una combinazione composta dal nome del genere Tetrao ( Appellativo assegnato al Genere da Carl Linnaeus nel 1758 ), e la parola latina-moderna phasis = fagiano. Queste "pernici" sono strettamente correlate ai Lophophorus ( Monal ) e lontane "parenti" dei  tragopani . Perfettamente adattate alle alte quote delle latitudini boreali, come i monal scavano alla ricerca del cibo vegetale e di origine animale come invertebrati e piccoli di roditori.  Sono rigorosamente monogame, e la femmina incuba da sola le uova sino a 48 ore prima della schiusa, mentre negli ultimi due giorni può ricevere il cambio dal maschio durante la notte ( Caratteristica che pare sia solo di T. szechenyii ). Questa è un'abitudine documentata anche per gli Ithagis ( Fagiani insnguinati ), Lophophorus e Tragopan. Entrambi i sessi si prodigano nell'allevamento della prole finché i piccoli non raggiungono la maturità, cioè al secondo anno di vita.  Diversamente dai monal i sessi non si separano durante l'inverno. Non esiste un dimorfismo sessuale evidente, se non per la colorazione leggermente più brillante nel maschio, e gli speroni tarsali solitamente  presenti in quest'ultimo, ed assenti nella femmina.

Tetraophasis szechenyii  ( Pernice di Szecheny ).....................Madarasz..........1885

Monotipica

Luoghi di origine: Aree orientali himalayane, dal sud-est del Tibet al sud del Qinghai ( probabilmente spingendosi anche verso i monti Qilian nel Gansu ), nord ovest Yunnan e ovest Sichuan  ( Centro sud Cina ) sino a raggiungere  l'estremo nord est dell'India ( Arunachal Pradesh ). 

Descrizione: Strettamente correlato al congenere  Tetraophasis obscurus, è talvolta considerato come sottospecie di quest'ultimo. Tuttavia si differenzia per il mento e parte alta della gola caratterizzata dalla colorazione castana più o meno scura senza bordura a delimitare questa area; penne di ventre e fianchi che anziché essere grigio-biancastri come in T. obscurus, si presentano fulvo brillante;  parti superiori ( schiena e groppa ) che in T. szechenyii sono bluastro -grigio anziché grigiastro-fulvo come per T. obscurus. Questa specie pratica l'allevamento cooperativo ( Xu et al., 2010, 2011 ), condizione particolarmente rara tra i Galliformi, poiché per la stragrande maggioranza delle specie i giovani sono precoci e la cura parentale limitata ( Ligon e Burt 2004 ).

Foto da :  1  Hu  Yong  -   2   www.pinterest.com   -  3  Joseph Lee

1 - Maschio                                                                                             2 -   Femmina                                                                                         3 -  Maschio

Tetraophasis obscurus   (  Pernice di Verreaux  ).....................Verreaux.............1869  

Monotipica. 

Luoghi di origine:  Tibet plateau -  est Qinghai - nord e ovest Sichuan  e aree centrali del Gansu ( Cina ). 

Descrizione: vedere descrizione per il congenere  Tetraophasis szechenyii

Foto da :  1  Summer Wong  ( Summer Wong Bird Tour )    -   2   Tang  Jun  ( China Bird Tour )   -  3  www.surbirds.com

1 - Maschio                                                                                            2 -   Femmina                                                                                          3 -  Maschio

Tetraophasis specie a confronto  

Foto da :  1  Tang  Jun  ( China Bird Tour )    -  2    Dubi Shapiro ( orientalbirdimages.org  )      -   3  -  4  Summer Wong ( Summer Wong Bird Tour )

1 -  Tetraophasis  szechenyii                               2 - Tetraophasis szechenyii                                    3 -  Tetraophasis obscurus                                  4 - Tetraopasis obscurus